Emergenza Covid: deroga al Super Green pass per gli studenti sullo scuolabus fino al 10 febbraio

Il Ministero della Salute ha emesso una ordinanza che stabilisce la deroga al Super Green pass per gli studenti nell’accesso ai mezzi per il trasporto scolastico fino al 10 febbraio.

Gli alunni della primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado possono accedere ai mezzi di trasporto scolastico dedicato  anche in assenza di certificato verde rafforzato. Resta l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 ed il rispetto delle linee guida per il trasporto scolastico dedicato.

Le indicazioni da seguire, dopo la proroga, saranno le seguenti:

per gli alunni di età compresa tra sei e dodici anni c’è l’obbligo di indossare a bordo una mascherina e nessun obbligo di green pass.

per gli alunni di età pari o superiore a 12 anni, è consentito l’accesso a bordo solo con il possesso della certificazione verde (green pass rafforzato) rilasciata a seguito di vaccinazione anti COVID-19 oppure guarigione, e obbligo di indossare una mascherina FFP2 . Per i ragazzi che hanno più di 12 anni non è quindi possibile utilizzare lo scuolabus solo con il ricorso al tampone antigenico rapido o molecolare.

I controlli verranno effettuati dalle forze di polizia preposte, a cui gli alunni trasportati di età pari o superiore a 12 anni, dovranno esibire, su richiesta, il green pass rafforzato in formato cartaceo oppure digitale.

 

NORMATIVA ED APPROFONDIMENTI
Sono disponibili sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri tutti i provvedimenti in vigore nella sezione Covid-19 e le misure adottate dal governo e la tabella aggiornata al 31 dicembre 2021 delle attività consentite con green pass e le faq sulle ultime disposizioni emanate.